L’avvocato Mattia Grassani stoppa le speranze della Sampdoria: difficile che venga ripescata.

di Franco Avanzini

Nuovo capitolo del calcio scommesse, questa volta riguardante le squadre che potrebbero sostituire Atalanta e Siena nel caso venissero penalizzate con la retrocessione. L’avvocato Mattia Grassani, intervenuto ad una televisione genovese privata, ha chiaramente spiegato che la Sampdoria, terz’ultima classificata in serie A, non ha alcuna possibilità di esser ripescata.

Il professionista ha infatti detto che sarebbero ripescate squadre dello stesso campionato, quindi di serie B. La Sampdoria potrebbe essere ripescata solamente nel caso che venisse penalizzata con la retrocessione, una squadra di serie A.

Unico dubbio sarà capire quali potrebbero essere le squadre papabili per la promozione. Novara, in primis, ma anche Padova e Varese potrebbero richiedere l’ammissione al torneo superiore. Il problema nasce dal fatto che il Livorno ed il Torino potrebbero ribellarsi alla decisione chiedendo la revisione dell’intero torneo visto che bergamaschi e senesi, sempre se coinvolti e quindi poi penalizzati, avrebbero falsato la stagione agonistica con il loro comportamento. Insomma si prevede un’estate calda, anzi torrida sotto questo aspetto e le novità non mancheranno di certo nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *