Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “L’Atletico mi ha offerto 60 milioni per Higuain, se va alla Juve tradisce”

Calciomercato NapoliCALCIOMERCATO NAPOLI, DE LAURENTIIS – Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto in conferenza stampa questo pomeriggio direttamente dal ritiro di Dimaro per commentare le ultime voci di calciomercato che vedono protagonista Gonzalo Higuain.

Il presidente parla di tradimento, qualora il Pipita scegliesse di vestire la maglia bianconera. Un tradimento non per i colori azzurri, ma per se stesso: “Sarebbe un tradimento a sé stesso: uno non va sotto la curva che rappresenta i colori e l’anima di una squadra ad intonare la canzone dell’innamoramento. Sarebbe un’assurdità. Serve pagare la clausola, e poi serve il sì di Higuain. Non ho mai parlato con Higuain, posso dire di aver ricevuto un’offerta dal presidente dell’Atletico Madrid un mese fa: mi hanno offerto 60 milioni più due-tre  calciatori e gli ho detto ‘caro non si può fare'” commenta il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

La seconda questione in casa Napoli è quella relativa a Santon, rispedito all’Inter dopo le visite mediche di idoneità, non superate con gli azzurri,  ma il presidente non vuole parlare di questo bensì dei prossimi colpi: “Abbiamo bisogno di un terzino destro, poi uno o due centrocampisti, ma se arriva quello che dico io ne basta uno. Il Napoli è stato secondo anche senza Higuain” conclude il numero uno forse riferendosi a Tolisso del Lione per il centrocampo o ad Herrera del Porto.