Calcio estero, Tevez ad un passo dal Corinthias e Maradona lo attacca duramente

tevezCALCIO ESTERO, MARADONA CONTRO TEVEZ: “NON E’ PIU’ QUELLO DELLA JUVENTUS”- Sembra finito l’idillio tra Diego Maradona e Carlos Tevez. L’Apache, che al Boca sta ri-vestendo la maglia numero 10 che fu el Pibe de Oro, ha deluso l’ex campione argentino dopo le ultime prestazioni con la maglia degli Xeineizes.

Il Boca è uscito clamorosamente dalla Copa Libertadores perdendo contro una squadra nettamente più debole come l’Independiente del Valle (Ecuador) e Tevez è tra i giocatori a cui sono state addossate le maggiori colpe per il flop nella coppa. Tra i detrattori dell’ex attaccante della Juventus c’è appunto Maradona.

“Sono molto triste come tifoso – ha detto MaradonaCarlitos può anche giocare male una partita come questa (riferimento alla semifinale di Libertadores n.d.r.) ma era parecchio, e io l’ho seguito anche alla Juve, che non lo vedevo giocare così male, così deconcentrato. Non sembrava Tevez“. L’ex attaccante di Barcellona e Napoli rincara poi la dose e attacca: “Carlitos alla Juve prendeva la palle e andava a calciare e stavolta poteva cambiare la storia. La maglia del Boca è di ferro, non è per tutti, meglio non venire“. Le parole di Maradona a Fox Sports Radio.

Maglia del Boca che Tevez è ad un passo dallo svestire per la seconda volta: per lui infatti si profila un (altro) ritorno al Corinthias.