Inter, Joao Mario sfumato? L’agente: “Impossibile vada lì”

INTER JOAO MARIO – L’Inter deve dire addio a Joao Mario? La società nerazzurra ha messo nel mirino già da diverse settimane il centrocampista dello Sporting Lisbona, fresco campione d’Europa con il Portogallo, ma nelle ultime ore sembra che la trattativa si potrebbe chiudere con esito negativo per i milanesi.

Già alcune settimane fa i contatti si erano raffreddati anche a causa della chiusura del mercato cinese che aveva impedito ai nerazzurri di acquistare il portoghese in sinergia con il Jiangsu Suning. Nelle ultime ore però era uscita la notizia di un ritorno di fiamma, o meglio, di un rilancio dei nerazzurri, che avevano alzato la propria offerta iniziale di circa 40 milioni di euro, fino a 45 milioni di euro.

Le voci di questo ipotetico rilancio sono state però smentite dall’agente del portoghese dello Sporting Lisbona, Kia Joorabchian, che in un’intervista rilasciata ai colleghi di FcInter1908 ha escluso categoricamente un possibile arrivo del suo assistito a Milano:

“L’Inter? Non c’è alcuna possibilità che Joao Mario vada lì”.

Non arrivano conferme e nemmeno smentite da tutte le altri parti in causa: la sensazione è che, vista anche la situazione Candreva, la vicenda sia chiusa definitivamente, ma non è da escludere che dietro ci sia una strategia specifica dell’agente di Joao Mario speranzoso di un ulteriore rilancio da parte dei nerazzurri.