Roma, lesione del crociato per Mario Rui: giallorossi sul mercato

mario ruiROMA – Brutte notizie per l’allenatore della Roma Luciano Spalletti: Mario Rui ha infatti riportato una lesione di alto grado al legamento crociato anteriore sinistro: nei prossimi giorni è previsto l’intervento chirurgico. Stop di 4 o 6 mesi per l’ex difensore dell’Empoli, arrivato a Roma proprio durante questa sessione di mercato. Questa la nota ufficiale del club giallorosso: “Mario Rui nella giornata odierna è stato sottoposto a esami strumentali a seguito del trauma contusivo/distorsivo subito nell’allenamento di ieri al ginocchio sinistro. L’indagine ha mostrato una lesione di alto grado del legamento crociato anteriore. L’atleta già nella giornata odierna raggiungerà Roma per essere sottoposto, nei prossimi giorni, a intervento chirurgico artroscopico“.

Adesso la Roma dovrà correre inevitabilmente ai ripari e lo può fare attraverso il lavoro di Spalletti oppure tramite il mercato. Nel primo caso il tecnico di Certaldo potrebbe spostare Juan Jesus nel ruolo di terzino sinistro e acquistando comunque un difensore centrale, oltre a Fazio del Tottenham. Oppure i romanisti potrebbero cercare un altro terzino sinistro. Il problema rimane il tempo: la Roma tra poco più di due settimane avrà l’importantissimo impegno del preliminare di Champions League.

Mario Rui si è infortunato scontrandosi con Seck durante gli allenamenti in USA. Il terzino raggiungerà Roma già nelle prossime ore. Un’altra botta non da poco per i giallorossi, dopo lo stesso infortunio occorso a Rudiger durante un allenamento prima dell’Europeo.