Calciomercato Juventus in tempo reale 14 agosto: budget di 30 milioni di euro per Fabregas, il Barcellona rinuncia a Dybala

MERCATO JUVENTUS TEMPO REALE 14 AGOSTOMERCATO JUVENTUS TEMPO REALE 14 AGOSTO – È una Juventus ancora a caccia di un centrocampista di qualità quella che si appresta ad affrontare questi ultimi 6 giorni prima dell’inizio del campionato. Continua il duello a distanza con il Milan per l’acquisto dal Boca Juniors di Rodrigo Bentancur; nel frattempo però i bianconeri provano a puntare decisamente verso l’acquisto di Cesc Fabregas. Questi gli ultimi aggiornamenti sulle principali trattative bianconere di mercato sia in entrata che in uscita.

IN ENTRATA:

BROZOVIC – Primi contatti avviati con gli agenti del giocatore, la Juventus medita l’offerta da presentare all’Inter sapendo però che i nerazzurri valutano il suo cartellino per una cifra vicina ai 30 milioni di euro (fonte: GdS).

BENTANCUR – La Juventus resta ancora in corsa per il centrocampista del Boca Juniors. Il club argentino potrebbe venire incontro ai bianconeri (piuttosto che accettare l’offerta più alta del Milan) visto che in questo modo avrebbe la possibilità di trattenerlo ancora per un’altra stagione (fonte: Sky Sport).

FABREGAS – La Juventus è attualmente disposta ad investire fino a 30 milioni di euro pur di acquistare il centrocampista del Chelsea. Trattativa in divenire (fonte: Tuttosport).

MATUIDI – Resta ancora viva la pista che porta al centrocampista del Psg che però è seguitissimo dal Chelsea (fonte: Tuttosport).

IN USCITA:

PEREYRA – Il Watford offre 16 milioni di euro, la Juventus ne chiede 18. Trattativa vicina alla chiusura (fonte: Tuttosport).

DYBALA – Il Barcellona abbandona qualsiasi velleità d’acquisto sull’attaccante della Juventus (fonte: As).

ZAZA – Raggiunto l’accordo contrattuale tra le parti. Il Wolfsburg offre all’attaccante bianconero un contratto quinquennale da 3,3 milioni di euro a stagione. Nei prossimi giorni si definirà l’accordo economico tra i due club, tale accordo dovrebbe essere trovato a 25 milioni di euro (fonte: GdS).