Chelsea, Conte avvia l’epurazione: via 5 senatori per la rifondazione

chelseaCHELSEA CONTE – Antonio Conte ha avuto un inizio sicuramente complesso alla guida del Chelsea: i risultati fin qui raggiunti non sono stati dei migliori, e proprio per questo nelle ultime ore si è anche vociferato di un clamoroso esonero. Al momento pero’ questa ipotesi sembrerebbe essere scongiurata, visto che il tecnico italiano è stato scelto personalmente da Roman Abramovich e quest’ultimo non intende lasciarlo solo di fronte alle prime difficoltà.

L’ex ct della Nazionale azzurra avrebbe deciso di dare avvio ad una sorta di ‘epurazione’: secondo il Times tra i giocatori che verrebbero allontanati ci sarebbero Ivanovic, Cahill, Azpilicueta, Fabregas, Matic e Oscar, protagonisti principali della vittoria in Premier League del 2015, sotto la guida di José Mourinho. Nei giorni passati si è svolto infatti un incontro tra Conte e Abramovich, nella quale si sarebbe parlato appunto di questa eventualità. Conte pensa infatti che bisogna mettere in atto una sorta di rifondazione per poter ambire alla vittoria di un trofeo. Il patron russo ha detto di essere favorevole a questa soluzione.

Con i soldi delle cessioni di questi giocatori potrà verificarsi una vera e propria rivoluzione per i Blues. Il primo obiettivo è quello di rinforzare la difesa: non è bastato infatti il ritorno all’ultimo giorno di mercato di David Luiz.