Qualificazioni 2018: Germania, Polonia e Inghilterra regine del 2° turno

germania loewNon si lascia intimorire la Germania di Joachim Löw che senza il suo capitano, Arjen Robben, messo ko da una frattura alle costole, mette a tacere la Repubblica Ceca con una doppietta di Thomas Muller e un rigore di Robert Lewandowski, dimostrano di meritare ampiamente il titolo di Campione del Mondo e regnando, a pari merito con l’Azerbaijan, nel Girone C.

Una seconda giornata di qualificazioni che non lascia l’amaro in bocca neppure al Girone E dove un’altra squadra che dimostra di essere in splendida forma è la Polonia che nel match contro la Danimarca strappa agli avversari un 3-2 tutto meritato. La nazionale polacca di trova in cima alla classifica del girone assieme alle ‘colleghe’ Romania e Montenegro

Lascia poco spazio agli avversari anche l’Inghilterra di Gareth Southgate, che con due gol segnati da Sturridge e Alli, batte il Malta portandosi in cima alla classifica del Girone F seguita dalla Slovenia, dalla rivale Scozia e dalla Lituania.