Calciomercato Milan, Badelj e Paredes le prime scelte di Montella. Possibile futuro da club managar per Ambrosini

CALCIOMERCATO MILAN BADELJCALCIOMERCATO MILAN BADELJ – Di questi tempi, le vicende di campo e quelle societarie vanno di pari passo in casa Milan. I rossoneri sono attesi domenica sera dalla non semplice trasferta di campionato contro il Chievo; nel frattempo però, si cerca di definire quello che sarà il nuovo organigramma. Con il ritorno di Paolo Maldini ormai divenuto utopia, torna in auge il nome di Massimo Ambrosini anche se con ruoli nettamente differenti. In chiave mercato, il Diavolo punta con decisione ad un centrocampista di qualità capace di sostituire l’infortunato Montolivo.

Secondo le indiscrezioni riportate stamane tra le colonne di Tuttosport, Milan Badelj della Fiorentina e Leandro Paredes della Roma, sarebbero i due nomi in cima alla preferenze del tecnico rossonero, Vincenzo Montella, per il mercato invernale. Restano più defilati i profili di Cesc Fabregas del Chelsea ed Isco del Real Madrid anche se molto dipenderà dal budget che il Milan avrà a disposizione nel prossimo gennaio.

Sempre secondo il noto quotidiano sportivo torinese, Massimo Ambrosini potrebbe fare il suo ingresso in società. Premesso che il ruolo di Direttore Tecnico offerto a Paolo Maldini non dovrebbe essere proposto a nessun’altra bandiera; all’ex centrocampista rossonero potrebbe essere offerto il ruolo di nuovo club manager.