Juventus: Allegri parla alla vigilia del match con il Siviglia

allegriPunta a conquistare gli ottavi di finale Massimiliano Allegri, che domani vedrà i suoi ragazzi scendere in campo contro il Siviglia. «Il primo obiettivo è qualificarci per gli ottavi, arrivare primi o secondi al momento non conta» ha dichiarato l’allenatore bianconero, spiegando «Se arrivi primo e dalle urne esce una seconda di un altro girone più abbordabile  è convenuto arrivare davanti; se invece arrivi secondo e dal sorteggio arriva una prima più facile, sei stato fortunato ad arrivare dietro. D’altronde due anni fa siamo arrivati in finale dopo avere chiuso il girone al secondo posto».

Un partita importante che la Juve dovrà affrontare con tante assenze alle spalle, tra cui quella di Gonzalo Higuain fermo per un violento trauma riportato durante gli ultimi minuti del match contro il Pescara. A casa resta anche Dybala, a riposo per un infortunio al ginocchio, mentre ritorna in pista Giorgio Chiellini.

«Ci sono alcune assenze» rassicura il tecnico «ma i giocatori che ho a disposizione sono in grado di fare una partita importante, indipendentemente dal modulo. Il Siviglia in Champions è ancora imbattuto, speriamo di essere i primi a fargli un gol»