Bayern Monaco, Ancelotti sotto accusa. Tensione tra Boateng e Rummenigge

Milan, ultima mossa per convincere AncelottiBAYERN MONACO, ANCELOTTI SOTTO ACCUSA – Momento difficile per Carlo Ancelotti alla guida del Bayern Monaco. I bavaresi hanno infatti perso la sfida di Champions League contro il Rostov, perdendo anche la possibilità di concludere primi nel proprio girone. Ko arrivato dopo la sconfitta in campionato contro il Borussia Dortmund. La stampa tedesca ha cominciato ad attaccare il tecnico italiano, “colpevole” di alcune scelte “sbagliate”.

Il quotidiano tedesco Bild ha così titolato: “Ora diventa gelida per Ancelotti”. La stampa bavarese se l’è presa soprattutto per la scelta dell’ampio turnover operato in Russia, che noh fruttato i risultati attesi. Il tabloid tedesco ha sottolineato come per la prima volta “sotto la guida di Ancelotti, il Bayern abbia subito tre reti in un impegno ufficiale”Non ci sono solo gli attacchi della stampa a turbare il clima in Baviera.

Sempre la Bild infatti ha riferito di uno sfogo di Jerome Boateng nello spogliatoio: il difensore ha parlato di una squadra che si sta “disgregando”. Da registrare la presa di posizione del presidente Karl-Heinze Rummenigge che ha invitato Boateng ad “abbassare i toni e tornare coi piedi per terra”. Situazione bollente in casa Bayern, Ancelotti saprà trovare le giuste contromisure?