Copa America, Guerrero show: terzo posto per il Perù!

Il Perù, a conti fatti, è stata la vera rivelazione di questa Copa America: lo dimostrano i 4 gol (e non solo) fatti al Venezuela ed il conseguente terzo posto conquistato nella manifestazione. Tre reti per Guerrero, che si è portato così in testa alla classifica marcatori. Il Venezuela ha resistito, salvo poi essere stata affondata da un super Guerrero dopo l’espulsione di Rincon.

Ad aprire le marcature è stato Chiroque allo scadere del primo tempo grazie ad una triangolazione con Guerrero ed un doppio passo rifilato al portiere Vizcarrondo. Il Venezuela rientra in campo nella seconda frazione di gioco deciso a riportare la gara sul pareggio, ma l’espulsione di Rincon al 59′ cambia le carte in tavola. Da questo punto in poi è solo Guerrero show: l’attaccante porta il risultato sul 2-0 con un tiro ravvicinato dopo 65 minuti. I vinotinto, non avendo più nulla da perdere, a questo punto provano l’assalto, riuscendo ad accorciare le distanze al 78′ con Arango. E’ ancora Guerrero, però, all’89’ e all’92’ a chiudere i giochi: prima con un rasoterra sul finire di un azione in contropiede, poi chiudendo i conti nel recupero. Finisce 4-1, Perù terzo, solo quarto posto per il Venezuela.