Juventus, Higuain segna solo gol decisivi: 13° in stagione

 

juventus, higuainJUVENTUS, HIGUAIN ANCORA A RETE: I GOL DEL PIPITA PESANO PIU’ DI TUTTI GLI ALTRI- Nella serata dello Juventus Stadium, i bianconeri guidati da Allegri hanno confermato ancora una volta (se mai ce ne fosse stato bisogno) di essere la squadra da battere in questa stagione. Il gol decisivo è stato, manco a dirlo, di Gonzalo Higuain, che a distanza di una settimana dalla doppietta al Torino, con la quale aveva prima rimesso in corsa la Juve e successivamente abbattuto le speranze dei granata nel “derby della Mole”, ora “Mister 90 milioni” si è ripetuto, realizzando una strepitosa rete alla Roma.

Un concentrato di tecnica, rapidità e grinta e forza fisica che ha ammutolito i giallorossi e messo le ali alla Vecchia Signora, che ora è a +7 dalla banda Spalletti e già aritmeticamente Campione d’Inverno. La stagione per il Pipita non è stata facile finora: dopo il trasferimento questa estate da Napoli, Higuain si è dovuto subito intergrare in un sistema in cui non è l’unica “prima donna” e dove i grandi campioni devono essere i primi a sacrificarsi per i compagni. Inoltre, i 90 milioni spesi dalla Juve per averlo hanno fatto si che non venisse “scontato” nulla all’argentino: al minimo errore la grande massa di esperti di calcio è pronta subito ad ironizzare sui suoi presunti chili di troppo o sull’investimento eccessivo per uno di 29 anni.

Fatto sta che Gonzalo Gerardo è stato l’uomo più decisivo finora in stagione: il 2-1 finale in Juve-Fiorentina, dopo 8 minuti dall’esordio in maglia bianconera, la doppietta al Sassuolo, la rete che ha dato il “La” alla goleada contro il Cagliari, il gol dell’ex contro il Napoli, la realizzazione contro la Dinamo Zagabria, la doppietta al Toro e il capolavoro di ieri con cui ha battuto Szczesny. Tutte reti da 3 punti: i gol del Pipita valgono più di tutti gli altri.