Napoli, Mertens frena Pavoletti? De Laurentiis conferma l’affare, ma…

napoli mertnes pavolettiNAPOLI, MERTENS- L’esplosione totale di Mertens in posizione di finto nueve, potrebbe incredibilmente rallentare la trattativa tra Napoli e Genoa per il passaggio di Pavoletti in maglia azzurra.

Accordo di massima già raggiunto, al Genoa andranno circa 18 milioni di euro totali compresi di bonus. De Laurentiis è intervenuto sulla questione confermando l’imminente conclusione dell’affare. Nelle ultime ore però, sarebbe sorto un punto interrogativo decisamente rilevante.

Mertens, nel nuovo ruolo di centravanti, sembrerebbe assicurare massime garanzie in atteso del pieno recupero di Milik, atteso in campo a fine febbraio. Avrebbe senso, per la società partenopea, investire quasi 20 milioni per Pavoletti, il quale andrebbe ad occupare l’attuale posizione del giocatore belga? A quel punto, che fine farebbe Mertens? Andrà ad occupare la posizione di esterno sinistro, rilegando Insigne in panchina?

La situazione appare tutt’altro che semplice. Difficile che Sarri rinunci a Pavoletti, ma ora la palla passa direttamente all’attuale attaccante del Genoa, il quale potrebbe trasferirsi al Napoli e ritrovarsi la concorrenza di Mertens, inizialmente, poi anche quella di Milik a partire dal prossimo mese.