Coppa Italia, Juventus-Napoli: i partenopei chiedono di posticipare la sfida. Questione al vaglio della Lega

COPPA ITALIA JUVENTUS-NAPOLICOPPA ITALIA JUVENTUS-NAPOLI – Calendario alla mano, il Napoli è atteso da una prima settimana di marzo davvero infuocata e potenzialmente decisiva almeno su due fronti: giorno 1 è infatti in programma la semifinale d’andata di Coppa Italia (Tim Cup) sul campo della Juventus; il 4 o il 5 il big match di campionato sul campo della Roma ed infine giorno 7 il ritorno casalingo degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid. In vista di tutti questi delicatissimi impegni, la società partenopea ha chiesto alla Lega Serie A di poter posticipare il match di Coppa Italia contro i bianconeri.

Stando a quanto riportato stamane sulle pagine del Corriere dello Sport, il Napoli avrebbe chiesto alla Lega Serie A di poter posticipare la sfida di Coppa Italia in programma il prossimo 1 marzo sul campo della Juventus a causa dei tanti, ed impegnativi, impegni in programma nei 6 giorni successivi.

La proposta sarà al vaglio del presidente di Lega, Maurizio Beretta. L’idea della società partenopea è di rimandare la suddetta partita al 5 aprile (date in cui è in programma la semifinale di ritorno) ed il match di ritorno alla fine dello stesso mese.

Al momento, la Juventus non è stata ancora informata formalmente di questa volontà del Napoli e dunque non ha ancora rilasciato alcun commento in merito.