Coppa Intercontinentale, clamorosa decisione della FIFA: cancellati i successi fino al 2000

 

coppa intercontinentaleCOPPA INTERCONTINENTALE, LA FIFA VORREBBE PRIVARE DEL TITOLO DI ‘CAMPIONE DEL MONDO’ LE VINCENTI DEL VECCHIO TROFEO- La FIFA starebbe ‘partorendo’ una decisione alquanto discutibile: secondo quanto riportato dal giornale brasiliano Estado do Brasil il massimo organo calcistico mondiale vorrebbe cancellare tutti i successi conquistati dalle squadre vincitrici della vecchia Coppa Intercontinentale, in quanto non valevoli ai fini dell’assegnazione del titolo di ‘Campione del Mondo’ a livello di club.

Solamente, quindi, chi vinse il trofeo dal 2000 al 2004 (cioè da quando fu la stessa FIFA ad organizzare la manifestazione) e successivamente dal 2005 con l’istituzione del Mondiale per Club FIFA, potrà fregiarsi ufficialmente del titolo mondiale. Una decisione molto discutibile, che già sta facendo scalpore in tutti gli angoli del pianeta: sarebbero partite, secondo JMania, le prime lettere di protesta contro il neo presidente Gianni Infantino.

Se l’indiscrezione dovesse essere confermata, la Juventus perderebbe i due titoli iridati (1985 e 1996), mentre Milan ed Inter ne avrebbero uno soltanto, in virtù dei successi del 2007 e 2010. Ovviamente questo varrebbe soltanto a livello simbolico, visto che nessuno potrà togliere le emozioni delle imprese compiute dalle squadre che hanno portato a casa lo storico trofeo.