Milan-Caceres, accordo saltato: l’uruguagio rifiuta l’offerta rossonera

 

milan-caceresMILAN-CACERES NON SI FARA’: ACCORDO SALTATO, ROSSONERI ALLA CACCIA DI UN DIFENSORE- Colpo di scena nella trattativa tra il Milan e Martin Caceres: dopo che nei giorni scorsi erano state effettuate le approfondite visite mediche, vero nodo cruciale per il tesseramento, l’accordo tra le parti è saltato.

Nonostante infatti i test fisici e medici abbiano dato riscontro positivo, alla fine non è stato trovato l’accordo economico. Il difensore uguguaiano avrebbe chiesto alla società rossonera un contratto da 1 milione mezzo a stagione, mentre Galliani era arrivato ad offrire 400mila euro per 5 mesi, bonus compresi (meno della metà rispetto alle pretese del giocatore).

Dunque, stando così le cose, Caceres ha deciso di declinare l’offerta. E così l’ex juventino rimarrà ancora senza squadra ed il Milan senza difensori: oggi contro la Sampdoria infatti Montella dovrà reinventarsi lo schiaremento nel reparto difensivo, visto che sugli esterni mancheranno De Scigliio, Antonelli, Abate e Calabria. ‘El Pelado’ ora potrebbe valutare alcune offerte dall’Inghilterra e dalla Cina.