Napoli-Genoa, Juric: “Veloso sarà della gara, probabilmente dal 1° minuto”

NAPOLI-GENOA, JURIC – Obiettivo ripartire dopo la sconfitta interna contro il Sassuolo: è questo il monito in casa Genoa in vista della complicata sfida contro il Napoli in programma nell’anticipo di domani disposto dalla Lega per gli impegni degli azzurri in Champions League.

Il tecnico del Genoa, Juric, ha presentato la sfida in conferenza stampa annunciando il ritorno di Miguel Veloso tra i disponibili. Possibile impiego dal primo minuto per il portoghese o al massimo a partita in corso:

“Veloso ha lavorato tutta la settimana, sto valutando se metterlo dall’inizio o a gara in corso, ci sono anche i cambi”.

La sfida è complicatissima, con un Napoli che arriva dai 7 gol rifilati al Bologna e che sembra non volersi proprio fermare:

“Come si può fermare il Napoli? Quando vai a vedere una partita di calcio vedi il Napoli… Ha dei talenti favolosi, giocano davvero un bel calcio. All’andata (finì 0-0, ndr) riuscimmo a concedere poco. O li aspetti come il Palermo e preghi che sbaglino qualcosa sotto porta oppure è dura affrontarli. Il Bologna è andato a pressarli alti e ha preso 7 goal”.

Prima sfida da ex per Leonardo Pavoletti, passato a gennaio proprio al Napoli:

“E’ un grande giocatore e un ragazzo speciale, uno con cui entri subito in sintonia, e in area di rigore è strepitoso. Se giocherà? Vediamo cosa deciderà Sarri”.