Juventus, Allegri a caccia della 100.a vittoria in 142 partite: nessuno come lui

juventus allegri viaJUVENTUS, ALLEGRI A CACCIA DELLA 100.A VITTORIA – Massimiliano Allegri sta facendo la storia della Juventus: il tecnico livornese domani potrebbe infatti festeggiare la 100.a vittoria alla guida del club bianconero, in 142 partite. Il ruolino di marcia di Allegri alla Juventus ha veramente del clamoroso: 99 vittorie in 141 panchine. Se domani la Juventus vincesse a Cagliari nel posticipo di giornata, Allegri stabilirebbe il record di vittorie nel tempo più veloce: nessuno prima di lui era riuscito a fare tanto.

La Stampa snocciola dati e statistiche sui suoi predecessori alla guida della Juventus: Marcello Lippi raggiunse le 100 vittorie in 164 panchine, mentre Giovanni Trapattoni ce la fece dopo 185 partite. Il primo in questa speciale classifica è però un altro: si tratta di Carlo Carcano, allenatore della Juventus dal 1930 al al 1934 (anni in cui vinse sempre lo scudetto), che raggiunse le 100 vittorie in 145 panchine. Al secondo posto troviamo Antonio Conte (149), poi Carlo Parola (171), al quarto e al quinto rispettivamente Lippi e Trapattoni, al sesto invece Eriberto Herrera (235).

Interessante poi il fatto che Allegri possa conquistare questo primato proprio a Cagliari, il posto in cui iniziò la sua carriera da allenatore in Serie A e dove Massimo Cellino lo tenne dopo 5 sconfitte nelle prime 5 partite. In quel caso, la mossa si rivelò azzeccatissima, perché poi il Cagliari disputò una grande stagione.