Manchester United, Rooney allontana la Cina: “Resto qua per dare il mio contributo”

manchester united-rooneyMANCHESTER UNITED, ROONEY RIFIUTA LA CINA: “RIMANGO E VINCO QUA”- Dopo i rifiuti di Kalinic e, più recente, di Bacca la Cina perde un altra papabile stella. E’ Wayne Rooney che, corteggiato negli ultimi giorni con un’offerta faraonica di 40 milioni di euro all’anno, ha deciso di declinare la proposta e continuare la sua storia col Manchester United.

Il capitano dei Red Devils non lascia l’Old Trafford. Nonostante una stagione che non lo vede propriamente al centro del progetto di Mourinho l’ex Everton è riuscito a ritagliarsi il suo spazio. Il minutaggio non esattamente da prima scelta non ha impedito il numero 10 United a diventare il miglior marcatore della storia dei Diavoli Rossi; storia che è destinata a continuare per arricchirsi di nuovi capitoli.

Nuovi capitoli che lo stesso Rooney spera possano essere vincenti. Il primo titolo da conquistare già domenica prossima a Wembley; contro il Southampton ci si giocherà la Coppa di Lega inglese. “Nonostante l’interesse dimostrato da diversi club, che ringrazio, voglio mettere fine alle ultime speculazioni e dire che resto al Manchester United” ha fatto sapere il diretto interessato.

Spero di poter dare il mio contributo nelle quattro competizioni in cui siamo impegnati. È un momento importante per il club e io voglio farne parte“. La prossima occasione, come detto, la finale di domenica contro i Saints.