Barcellona, Luis Enrique shock: “A fine stagione lascio”

BARCELLONA, LUIS ENRIQUE SHOCK: “A GIUGNO LASCIO LA PANCHINA”- Clamoroso da Barcellona. Luis Enrique, a margine della vittoria per 6-1 sul Gijon, ha annunciato il suo prossimo addio alla panchina blaugrana.

Saranno dunque gli ultimi 3 mesi da allenatore del Barcellona per Luis Enrique. Dopo 3 stagioni le strade dell’ex capitano catalano e del club si separano: 1 Champions League, una Liga ed una Coppa del Mondo per club sono i principali trofei portati in bacheca dall’ex allenatore della Roma.

Troppe le critiche che ha dovuto evidentemente subire Luis Enrique negli ultimi tempi. Nonostante una Liga che si sta improvvisamente riaprendo (in questo momento il Barça è a +2 sul Real ma con una partita in più), la Champions League rischia seriamente di sfumare dopo il 4-0 subito a Parigi. Il tecnico spagnolo però ha bisogno di staccare la spina e non rinnovare il contratto in scadenza a giugno: “Non sarò l’allenatore del Barcellona nella prossima stagione – ha dichiarato -. È una decisione molto difficile, ma meditata e pensata. Devo essere fedele a ciò in cui credo. Nel pre-campionato mi ero riunito con la dirigenza del club, parlando della possibilità che non rinnovassi. Mi hanno detto di prendere la mia decisione con calma. Adesso è giunto il momento. Il motivo? Il modo in cui vivo questa professione. Questo significa poche ore di riposo, in cui posso staccare“.