Calciomercato estero, Chelsea: 200 mln di sterline per la sessione estiva. Bayern: Xhaka per il dopo Xabi Alonso

CALCIOMERCATO ESTERO CHELSEACALCIOMERCATO ESTERO CHELSEA – Puntuali come ogni lunedì siamo pronti a riportarvi le principali notizie ed indiscrezioni circolate negli ultimi giorni a riguardo del mercato estero. Il Chelsea prepara un sontuoso budget per la prossima sessione estiva. Il Bayern Monaco ha identificato il possibile erede di Xabi Alonso. Il Real Madrid punta forte su Hazard. Rinnovo contrattuale importante in casa Barcellona. Il Manchester City aggiunge al proprio taccuino il nome di un terzino del Bayern Monaco. Infine, possibile cambio di casacca a fine stagione per John Terry.

200 milioni di sterline! Questo, secondo quanto rivela il “Times“, il budget per la prossima sessione estiva di mercato chiesto dal tecnico Antonio Conte al presidente Roman Abramovich. L’obiettivo è quello di costruire una super squadra capace di poter vincere la Champions League già nella prossima stagione.

Il Bayern Monaco individua in Granit Xhaka il possibile erede di Xabi Alonso. A rivelare tale indiscrezione è l’ex tecnico dei bavaresi, Ottmar Hitzfeld, in un’intervista concessa ai microfoni di “SportBild“. L’Arsenal valuta il cartellino del giocatore per una cifra vicina ai 35 milioni di sterline.

Prosegue il pressing del Real Madrid nei riguardi del trequartista del Chelsea, Eden Hazard. Stando infatti a quanto rivela il “The Sun“, le merengues sarebbero disposte ad offrire Alvaro Morata come contropartita tecnica pur di acquistare il cartellino del nazionale belga classe ’91.

Ufficiale: il Barcellona ha rinnovato il contratto del proprio centrocampista Ivan Rakitic fino al 2021 con clausola rescissoria fissata a quota 125 milioni di euro.

Per il Mirror, il Manchester City proverà ad acquistare dal Bayern Monaco il laterale, Joshua Kimmich. Il nazionale tedesco classe ’95 è reduce da un periodo difficile considerati i soli 42 minuti giocati nelle ultime 5 partite.

Infine, a detta del Daily Mirror, potrebbe essere il West Bromwich Albion la prossima squadra in cui giocherà John Terry. Il contratto che lega attualmente il difensore al Chelsea scadrà nel prossimo giugno.