Fiorentina, Gonzalo Rodriguez via? L’agente: “Noi vogliamo il rinnovo. Inter o Milan? Contatti…”

FIORENTINA, GONZALO RODRIGUEZ VIA – Potrebbe finire quest’anno il matrimonio tra Gonzalo Rodriguez e la Fiorentina: le parti stanno discutendo il rinnovo del contratto, ma come affermato oggi dall’agente dell’argentino, Palito Ortega, società e giocatore sono ancora distanti dal trovare un accordo.

Queste le parole dell’agente del difensore argentino circa il futuro del suo assistito:

“La società non ci ha richiamato per cui ci aspettavamo un trattamento diverso – In linea di massima Gonzalo avrà sbagliato 10-15 partite in 5 anni, su una quarantina a stagione, è normale poi avere un pizzico di calo in qualche match. Questo non vuol dire che non tenga a Firenze, ha messo su famiglia, è contentissimo di stare a Firenze, per questo ci è rimasto male. Noi siamo aperti ovviamente, i margini ci sono, però siamo aperti a tutti. Se la Fiorentina ci chiama, ci sediamo a parlare e magari troviamo un accordo. Con questo status di cose pensiamo che a loro non interessi più Gonzalo”.

Non si tratterebbe di una divergenza sull’ingaggio, ma bensì sulla durata del nuovo contratto. Rodriguez spingerebbe per un rinnovo annuale, contro il biennale proposto dalla Fiorentina:

“Non è un problema di soldi. La Fiorentina in realtà ha offerto più soldi, nel senso che avrebbe concesso un rinnovo biennale, pur con la decurtazione del 25%: in totale sarebbero stati più soldi, spalmati su due anni e non su uno. Lui è un ragazzo molto sensibile e serio e voleva fare solo un anno di contratto, poiché non sapeva se avrebbe retto un anno in più a questi livelli. E’ un ragazzo onesto, se non lo fosse stato avrebbe firmato e preso quei soldi, magari senza stare bene fisicamente a lungo termine”.

La situazione di stallo, ormai nota da tempo, non ha fatto altro che attirare su Gonzalo le attenzioni di molti club italiani, tra cui Inter e Milan. Ortega conferma l’interesse delle milanesi:

Inter e Milan? Stiamo parlando anche con loro”.