Italia, Ventura sperimenta in vista dell’Olanda: gioca Petagna in attacco

italiaITALIA, VENTURA SPERIMENTA IN VISTA DELL’OLANDA – Dopo la vittoria di Palermo contro l’Albania, il ct della Nazionale Giampiero Ventura si concederà qualche interessante esperimento nella sfida amichevole di martedì prossimo contro l’Olanda nella splendida cornice dell’Amsterdam Arena.

La prima novità rispetto alla partita contro la Nazionale guidata da Gigi De Biasi, riguarderà il modulo: nella sfida del ‘Barbera‘ gli azzurri si sono schierati con il modulo tanto caro a Ventura, ovvero il 4-2-4. Ad Amsterdam invece l’ex allenatore di Bari e Torino schiererà la Nazionale con il 3-5-2, di ‘Contiana’ memoria. Con questo schieramento l’Italia ha fatto benissimo nell’ultimo europeo di Francia. Secondo quanto riportato da Goal.com, nelle prove post-Albania è emerso questo orientamento da parte del ct: Rugani e Romagnoli completeranno il terzetto difensivo insieme a Bonucci, sugli esterni Darmian e Zappacosta. De Rossi, Verratti e Parolo comporranno invece la diga di centrocampo, mentre spazio a Petagna a fianco di Eder.

L’alternativa a quanto ipotizzato finora è invece il 3-4-3, con Spinazzola sull’esterno e Candreva-Eder a sostenere l’unica punta Belotti. In porta ci sarà sicuramente Donnarumma, che prenderà dunque il posto di Gigi Buffon, reduce dai festeggiamenti per la 100esima partita da professionista.

Chi potrebbe avere una possibilità dall’inizio potrebbe essere Roberto Gagliardini, che sta facendo benissimo con la maglia dell’Inter e pare essere molto considerato da parte del ct. In ogni caso, vedremo una Nazionale inedita in terra d’Olanda, per preparare al meglio anche le prossime sfide di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.