Monchi-Roma, arriva la ‘benedizione’ di Sabatini: “E’ il migliore. Può fare bene”

MONCHI-ROMA, ARRIVA LA ‘BENEDIZIONE’ DI SABATINI – Sono settimane importanti in casa Roma per il futuro della società giallorossa: il presidente, James Pallotta, è alla ricerca di un nuovo direttore sportivo, che con tutta probabilità sarà Ramón Rodríguez Verdejo, detto Monchi.

Attualmente uomo mercato del Siviglia, Monchi arriverà a Roma in vista del prossimo mercato estivo, quando avrà il compito di rinforzare la rosa giallorossa. Compito che fino alla scorsa estate competeva a Walter Sabatini, che ha voluto dare il suo parere proprio sull’arrivo del nuovo direttore sportivo:

“Mi è stato riferito che la trattativa è ormai chiusa. Il suo contratto sarà per tre stagioni. Monchi è il miglior direttore sportivo nel mondo in questo momento, io lo conosco bene e mi piace la sua metodologia di lavoro”.

La Roma potrà dormire dunque sonni tranquilli con l’arrivo di Monchi, autore principale delle straordinarie stagioni del Siviglia con Emery in panchina, capace di vincere tre Europa League di fila nelle ultime tre edizioni:

“Monchi vede dove altri non vedono. Sono convinto che alla Roma possa fare lo stesso lavoro svolto al Siviglia, quindi molto bene”.

L’arrivo di Monchi sarà determinante anche per il futuro di Luciano Spalletti: con l’ex-Siviglia non è difficile ipotizzare un cambio, con l’idea Emery che potrebbe prendere forma sempre di più.