Calciomercato Sassuolo, Carnevali: “Berardi? Nessun contatto con l’Inter”

Fiorentina-SassuoloCALCIOMERCATO SASSUOLO, CARNEVALI – Il Sassuolo non sta disputando la sua miglior stagione dall’arrivo in Serie A, ma si dimostra comunque una società sana, che punta sui giovani italiani. Una grande soddisfazione però è arrivata dal Torneo di Viareggio, dove i neroverdi hanno trionfato. A trarre un primo bilancio della stagione del Sassuolo è il ds Giovanni Carnevali, intervistato dal programma 4-4-2 su SportMediaset: “E’ stata un’annata più che positiva. La vittoria del Viareggio è storica“. 

“Questo trionfo fa parte di un progetto che la nostra proprietà ci ha chiesto – ha continuato Carnevali -. Stiamo portando avanti questo progetto in prima squadra e nel settore giovanile”. Carnevali parla anche di mister Di Francesco: “Il nostro mister ama lavorare con i giovani e con i ragazzi e questo tipo di filosofia parte dal mister e si allarga a tutto il settore giovanile. Oltre alla Primavera anche nelle altre categorie stiamo raggiungendo ottimi risultati”.

Infine si parla anche di Berardi, obiettivo di mercato di molte importanti squadre italiane: “L’anno scorso c’era la Juve, ma c’era la volontà nostra e sua di continuare insieme e poi in estate vedremo. Berardi penso che sia uno dei talenti più importanti del nostro calcio, è normale che i grandi club italiani e stranieri siano su di lui. Ne parleremo con lui ma noi vogliamo fare bene e non vogliamo cedere facilmente i nostri pezzi più pregiati”. Carnevali parla anche dell’Inter, che sembra molto vicina all’attaccante italiano: “Suning pazzo di Berardi? Fa bene a esserlo perché è un campione. Se fosse veramente così al momento opportuno l’Inter ci farà una richiesta che adesso non è mai arrivata. Con l’Inter non c’è stato nessun contatto per Berardi fino adesso. Quanto vale Berardi? Ho letto grandi cifre in giro, penso che nel momento in cui c’è la volontà di fare l’operazione si farà la valutazione giusta”.