Empoli-Pescara: convocati, probabili formazioni e ultime dai campi 31a Giornata Serie A

EMPOLI-PESCARA: CONVOCATI, PROBABILI FORMAZIONIEMPOLI-PESCARA: CONVOCATI, PROBABILI FORMAZIONI – Primo match in programma per la 31a Giornata di Serie A la sfida delle ore 15 tra Empoli e Pescara; un vero e proprio scontro salvezza potenzialmente decisivo per i destini delle due squadre in questa stagione. Pessimo lo score di punti conquistati nelle ultime 5 giornate per entrambe le compagini: 0 per i toscani di Giovanni Martusciello e 1 per i biancazzurri di Zdenek Zeman. Match sulla carta impronosticabile ed aperto ad ogni risultato.

In vista del match di questo pomeriggio, il tecnico dell’Empoli, Giovanni Martusciello, dovrà fare a meno dell’indisponibile Cosic. Toscani che dovrebbero scendere in campo col solito 4-3-1-2: coppia centrale di difesa formata da Veseli e Costa; sulla trequarti confermato El Kaddouri; davanti, spazio a Thiam e Pucciarelli. Qualche problema di formazione in più per il tecnico del Pescara, Zdenek Zeman, costretto a rinunciare agli indisponibili Gilardino, Stendardo e Pepe. Biancazzurri presumibilmente in campo con il 4-3-3: in porta confermato Fiorillo; a centrocampo altra chance da titolare per Coulibaly; in attacco, Bahebeck agirà da centravanti con ai lati Benali e Caprari.

CONVOCATI:

EMPOLI – Lista non ancora ufficializzata (in aggiornamento)

PESCARA – Questi i 25 giocatori scelti da Zdenek Zeman:

Fiorillo, Aldegani, Bizzarri, Crescenzi, Fornasier, Coda, Zampano F, Campagnaro, Bovo, Biraghi, Kastanos, Bruno, Cubas, Muric, Mitrita, Coulibaly, Muntari, Memushaj, Milicevic, Benali, Brugman, Verre, Bahebeck, Caprari, Cerri.

Probabili formazioni (ore 15):

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Veseli, Costa, Pasqual; Krunic, Buchel, Croce; El Kaddouri; Pucciarelli, Thiam. In panchina: Pelagotti, Barba, Zambelli, Bellusci, Dimarco, Diousse, Mauri, Maccarone, Marilungo, Mchedlidze, Tello. Allenatore: Giovanni Martusciello.

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Campagnaro, Bovo, Biraghi; Memushaj, Muntari, Coulibaly; Benali, Bahebeck, Caprari. In panchina: Bizzarri, Fornasier, Bruno, Coda, Verre, Brugman, Muric, Cerri, Milicevic, Kastanos, Mitrita, Crescenzi. Allenatore: Zdenek Zeman.

Arbitro della partita sarà Paolo Tagliavento.