Juventus-Chievo, Maran: “Possiamo fermare i bianconeri”

juventus-chievo, maran

JUVENTUS-CHIEVO, MARAN PARLA ALLA VIGILIA DEL MATCH DELLO J-STADIUM: “LORO QUASI IMBATTIBILI”- Terminati i festeggiamenti e ricaricate le batterie dopo la finale di Coppa Italia raggiunta a Napoli, la Juventus si appresta a scendere nuovo in campo in campionato.

Nell’anticipo di domani sera (ultimo impegno prima della super-sfida di Champions League contro il Barcellona), il Chievo farà visita allo J-Stadium di Torino e non ha nessuna intenzione di fare da vittima sacrificale. Il tecnico dei veronesi Rolando Maran, in un’ intervista alla Gazzetta dello Sport, esprime le sue sensazioni:

La Juventus in casa è quasi imbattibile, ha pochissimi punti deboli. Ma noi dobbiamo pensare a come metterci bene in campo e non a come giocherànno i bianconeri, è importante mantenere la nostra identità. L’ obiettivo è quello di fermare la squadra di Allegri come accaduto nella scorsa stagione di dare un dispiacere al mio amico Allegri. Il tecnico livornese ha dimostrato di saper gestire un top club, ho un ottimo rapporto con lui”