Atalanta-Sassuolo 1-1, pagelle e voti Fantacalcio 8 aprile 2017: i neroverdi stoppano i bergamaschi

sassuolo, pellegriniATALANTA-SASSUOLO 1-1, PAGELLE E VOTI FANTACALCIO 8 APRILE 2017: L’Atalanta non va oltre l’1-1 casalingo contro il Sassuolo nel secondo anticipo della 31.a giornata di Serie A. In vantaggio vanno i neroverdi con Pellegrini, risponde Cristante nella ripresa.

PRIMO TEMPO: l’Atalanta di Gasperini si schiera con l’ormai collaudato 3-4-1-2: Kurtic agirà alle spalle del tandem Gomez-Petagna. Di Francesco punta sui giovani Adjapong e Dell’Orco sulle corsie laterali, mentre Defrel, Berardi e Ragusa formano il tridente d’attacco. Prima grande occasione del match capita sui piedi di Gomez al 7° con un tiro a giro che finisce di poco fuori. Un minuto dopo ci prova Petagna, ma la sua conclusione finisce tra le braccia di Consigli. Al 12° ancora Gomez, che stavolta colpisce il palo esterno. L’Atalanta pressa moltissimo nella prima parte del match, e il Sassuolo prende campo solo a partire dalla mezzora. Proprio i neroverdi gelano i tifosi dell’Atalanta al 36° quando Caldara compie un errore piuttosto grave concedendo palla a Pellegrini, che si invola verso la porta e batte Berisha. L’Atalanta subisce il colpo e va negli spogliatoi in svantaggio.

SECONDO TEMPO: i nerazzuri provano subito a recuperare la situazione, con Masiello che di testa manda di pochissimo a lato. La squadra di Gasperini attacca a testa bassa in questa seconda di frazione, ma c’è anche molta confusione e questo incide sulle scelte finali degli attaccanti nerazzurri. Il pari arriva comunque al 73° quando il Papu Gomez batte un calcio di punizione perfetto che finisce sulla testa di Cristante. Qualche minuto dopo Caldara sbaglia una facile occasione di fronte a Consigli. Nel finale poco da segnalare, se non un’ammonizione pesante per Berardi, che salterà la prossima sfida contro di campionato contro la Sampdoria.

Ecco le pagelle della Redazione di Serieanews.com:

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 6; Toloi 6, Caldara 4.5, Masiello 6; Conti 5.5 (25′ st Mounier 6), Cristante 6.5, Freuler 6, Spinazzola 5.5 (1′ st Grassi 6); Kurtić 5.5 (10′ st D’Alessandro 6); Petagna 5.5, Gomez 6.5. Allenatore: Gian Piero Gasperini

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Adjapong 6, Cannavaro 6, Acerbi 5.5, Dell’Orco 6; Pellegrini 6.5, Sensi 6 (17′ st Duncan 6), Missiroli 6; Berardi 6, Defrel 6 (35′ pt Politano 6.5), Ragusa 5 (35′ st Peluso sv). Allenatore: Eusebio Di Francesco