Juventus-Barcellona, Del Piero: ” Per battere i catalani bisogna giocare di squadra”

Del PieroJUVENTUS-BARCELLONA, DEL PIERO CONSIGLIA: “ECCO COME BATTERE I CATALANI”- La Juventus, nei quarti di finale di Champions League, sfiderà il Barcellona di Leo Messi. Domani sera, allo “Stadium”, andrà in scena il match di andata e i calciatori bianconeri, come dichiarato in diverse interviste, si sentono pronti a sfidare il colosso blaugrana.

Questo quarto di finale è considerato come la rivincita della finale di Champions League 2015: in quel frangente, il trio delle meraviglie formato da Neymar, Suarez e Messi misero in seria difficoltà la difesa di Allegri. Alessandro Del Piero, storica bandiera della Juventus, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano spagnolo AS, in qui ha parlato di questo quarto di finale che vedrà impegnata la sua ex squadra.

“La finale di Berlino non influenzerà questo match. La difesa della Juventus è la migliore di questa Champions League, ma non c’è nessuna difesa al mondo che possa fermare gli attaccanti del Barcellona. La Juventus, se vuole vincere, deve giocare di squadra. L’impresa dei blaugrana contro il PSG rimarrà nella storia”. Pinturicchio, inoltre, ha messo a confronto anche le due filosofie di gioco: “ Adoro la filosofia dei catalani: a Barcellona viene trasmessa un’idea di calcio che è anche un senso di appartenenza. Il 4-2-3-1 di Allegri è molto interessante: l’allenatore utilizza così tutto il potenziale offensivo dei bianconeri e ha cambiato la mentalità della squadra”