Torino, Cairo blinda Belotti e conferma Mihajlovic: “Terrei il Gallo a vita. Buon rapporto con Sinisa”

TORINO, CAIROTORINO, CAIRO BLINDA BELOTTI E CONFERMA MIHAJLOVIC – La vittoria ottenuta ieri in campionato per 3-2 sul campo del Cagliari ha confermato il buon momento di forma del Torino. La compagine granata, nonostante sia fuori dalla lotta per l’Europa, sta certamente disputando una stagione al di sopra della sufficienza e due dei maggiori protagonisti, Andrea Belotti e Sinisa Mihajlovic, godono sempre più della stima del presidente Urbano Cairo. Queste infatti le parole al miele spese nei riguardi dei due protagonisti sopracitati, dal patron granata ai microfoni di “Radio Anch’io Lo Sport“.

Posso confermare che Sinisa Mihajlovic sarà il nostro allenatore anche nella prossima stagione – Afferma il presidente del Torino, CairoOltre ad avere un contratto, tra di noi c’è anche un buon rapporto; di lui infatti apprezzo la sua franchezza ed il suo parlare senza retropensieri“.

Su Belotti: “Credo sia meglio per lui ed anche per noi che Belotti resti con noi anche l’anno prossimo d’altronde non credo che qualcuno pagherà la clausola rescissoria di 100 milioni di euro – Prosegue CairoFosse per me lo terrei a vita, con lui ho un rapporto splendido ma mi sono impegnato a lasciarlo andare qualora dall’estero qualcuno sia intenzionato a pagare quella cifra“.

Obiettivi futuri? Continuare a crescere – Conclude CairoRispetto alla stagione in cui andammo in Europa a questo punto del campionato abbiamo 2 punti in più“.