Juventus-Barcellona, Allegri: “Anche loro hanno punti deboli”

 

allegriJUVENTUS-BARCELLONA, ALLEGRI CREDE NELLE QUALITA’ DELLA SUA SQUADRA: “NON GIOCHIAMO PER LO 0-0”- Tra poco meno di 24 ore Juventus e Barcellona saranno in campo a darsi battaglia per raggiungere le semifinali di Champions League.

Alla vigilia del grande match il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri, nella consueta conferenza stampa pre-partita, ha parlato degli avversari: “Il Barcellona è ancora la squadra più forte rimasta ancora in gioco, soprattutto per merito di quei tre davanti. Hanno però anche dei punti deboli: quando avanzano palla al piede lasciano molto spazio alle loro spalle e noi dovremo essere bravi a sfruttare le loro debolezze“.

Juve che cercherà di difendere puntando a non prendere gol? Ecco la risposta di Allegri: “Sarà una doppia sfida equilibrata, quando si gioca la prima in casa l’obiettivo primario è sempre quello di non prendere gol, ma con il Barca non puoi pensare di poter passare il turno con due 0-0 e di vincere poi ai rigori”.