Argentina, Bauza esonerato: Sampaoli favorito per la successione

ARGENTINA, BAUZA ESONERATO – La Federcalcio Argentina ha annunciato che Edgardo Bauza non sarà più il ct dell’Albiceleste. Il presidente dell’AFA, Claudio Tapia, ha infatti rivelato: “Abbiamo raggiunto un accordo. – queste le parole riportate da Goal.comVi annunciamo che Bauza ha cessato di essere il Ct della Nazionale argentina”. Dell’esonero se ne parlava da molto tempo, e ora si è reso quasi necessario, in quanto la selezione argentina è al 5° posto nel girone sudamericano di Qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.

Al Mondiale andranno direttamente 4 squadre, mentre la quinta classificata andrà a fare lo spareggio. Al momento, l’Argentina giocherebbe il playoff e non erano queste le aspirazioni dell’AFA. La classifica del girone è comunque molto corta, quindi da quì alla fine l’Argentina potrebbe anche rischiare di stare fuori. Oltre a tutto ciò, Lionel Messi starà fuori per le prossime 3 giornate, visto che la Pulce ha rimediato una squalifica di 4 giornate dopo gli insulti rivolti al direttore di gara durante la gara contro il Cile. Senza Messi, l’Argentina fa una fatica enorme, tanto da aver perso l’ultima sfida in Bolivia per 2-0.

Il bilancio di Bauza dunque non è stato per nulla entusiasmante: in 8 gare con lui in panchina, sono arrivate solo 3 vittorie, poi 2 pareggi e 3 sconfitte. L’AFA sta già lavorando per trovare il sostituto, che dovrebbe essere il tecnico del Siviglia Jorge Sampaoli.