Caldara, prove tecniche da juventino: “Stasera allo Stadium. Europa? Mi faccio rasare da Gomez”

CALDARA, PROVE TECNICHE DA JUVENTINO – La straordinaria stagione dell’Atalanta è anche merito suo: Matteo Caldara ha conquistato l’attenzione di tutto il campionato italiano e sopratutto della Juventus, che lo ha già prelevato dai bergamaschi assicurandosi un sicuro talento difensivo per il futuro.

Ora per il giocatore, che dovrebbe restare a Bergamo un altro anno, è già tempo di entrare in ottica bianconera, e l’occasione si presenterà già questa sera quando sarà ospite allo Juventus Stadium per assistere al match tra bianconeri e il Barcellona, valido per i quarti di finale di Champions League:

“Andrò allo Stadium a vedere la partita. Spero che vinca la Juventus, sono sicuro che sarà una gara spettacolare”.

Un’occasione buona per vedere da vicino quelli che potrebbero ben presto diventare i suoi maestri per crescere difensivamente, Bonucci, Barzagli e Chiellini:

“L’augurio è che i tre fenomeni della difesa della Juventus riescano a fermare i tre fenomeni dell’attacco del Barcellona. Servirà una prestazione perfetta da parte loro”.

Ora però c’è da pensare ancora alla stagione dell’Atalanta, che è vicina a una storica qualificazione in Europa. Caldara sa già come festeggerà lo storico traguardo:

“Se andiamo in Europa mi faccio rasare i capelli da Gomez, qualche giorno fa ha già fatto danni con Spinazzola! Con la Roma sarà decisiva, in ogni caso lotteremo fino alla fine per il nostro obiettivo”.