Juventus-Barcellona 3-0, Allegri: “La Juventus ora è molto più rispettata in Europa”

juventus: spalletti,JUVENTUS-BARCELLONA 3-0, ALLEGRI: ” JUVE MOLTO PIU’ RISPETTATA IN EUROPA- La Juventus di Massimiliano Allegri ha battuto per 3 a 0 il Barcellona nel match d’andata dei quarti di finale di Champions League. L’allenatore toscano, ai microfoni di Premium Sport, ha fatto il punto della situazione: “E’ stata una partita molto bella giocata bene sia in difesa che in attacco. Andremo sicuramente al Camp Nou per segnare almeno un gol. Questo, però, è solo un piccolo passo verso la finale. A Barcellona sarà diverso: non so dare una percentuale sulla qualificazione”.

Il toscano elogia la sua squadra: “E’ un percorso di crescita e i ragazzi meritano questa vittoria, così come la società. La Juve in Europa adesso è molto più rispettata e questo è il mio risultato più importante in questi tre anni”. Dagli studi, inoltre, è arrivata una domanda in merito alle parole che l’allenatore bianconero ha scambiato con Messi nel tunnel: “Cosa ci siamo detti? Nulla di importante, ci siamo solo salutati. Vederlo giocare è sempre un piacere, così come vedere giocare i miei. Dybala? E’ il futuro. Ha messo in evidenza tutte le sue qualità, partita straordinaria da parte sua, è stato molto bravo a finalizzare”.

Prima di lasciare la postazione, l’allenatore juventino ha concluso con un pensiero: “C’erano molte aspettative da parte dei tifosi, ma era una suggestione più psicologica che tecnica. Dobbiamo continuare a crescere”