Borussia Dortmund, serata di paura: esplosioni vicino al bus. Rottura del polso per Bartra, operato in nottata

BORUSSIA DORTMUNDBORUSSIA DORTMUND, SERATA DI PAURA – Attimi di paura quelli vissuti ieri sera dal Borussia Dortmund. Tre esplosioni hanno danneggiato il bus della squadra tedesca in procinto di recarsi allo stadio per giocare il match contro il Monaco valido per l’andata dei quarti di finale di questa edizione della Champions League. Ad aver avuto la peggio è stato il difensore Marc Bartra che è stato operato in nottata per la rottura del polso e la rimozione di alcuni detriti dal braccio. La partita tra tedeschi e francesi si giocherà questo pomeriggio a partire dalle ore 18:45.

Stando a quanto dichiarato in conferenza stampa da Gregor Lange, capo della polizia di Dortmund, non è ancora chiaro quale sia stato il movente delle esplosioni che ieri sera hanno coinvolto il bus del Borussia Dortmund. È lo stesso Lange a non escludere a priori nessuna ipotesi mentre il rappresentante della Procura Locale spiega che al momento si sta verificando l’autenticità di un messaggio ritrovato nei pressi del pullman della compagine giallonera.

Encomiabile la reazione della società e dei tifosi gialloneri. La società tedesca ha infatti lanciato una lodevole iniziativa con l’hashtag BedForAwayFans; iniziativa raccolta da alcuni tifosi che nella scorsa nottata hanno ospitato nelle loro case i sostenitori del Monaco.