Juventus-Genoa, Allegri: “Mancano 8 punti per lo Scudetto”. Juric: “Ora 5 finali”

JUVENTUS-GENOA, ALLEGRIJUVENTUS-GENOA, ALLEGRI E JURIC NEL DOPO PARTITA – Tutto facile contro il Genoa per la Juventus nel posticipo domenicale di questa 33a Giornata di Serie A. I bianconeri di Massimiliano Allegri chiudono la prima frazione di gara in vantaggio di 3 reti e nella ripresa aumentano ulteriormente lo score grazie al goal di Bonucci. Vecchia Signora sempre più vicina allo Scudetto; Grifone ora a tutti gli effetti coinvolto nella lotta per non retrocedere.

Queste le dichiarazioni del dopo partita rilasciate dal tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ai microfoni di Premium Sport:

Avevamo 3 partite da vincere: Pescara, Empoli e Genoa ed i ragazzi sono stati bravi a vincerle. Non era semplice stasera ma i ragazzi hanno fatto una buona partita sia a livello difensivo che a livello offensivo e hanno dimostrato anche stasera delle importanti qualità morali. Stasera il Genoa di marcava a uomo e Dybala è stato molto bravo a defilarsi. Scudetto? Ancora no, mancano 8 punti. Ora abbiamo un po’ di giorni per recuperare e poi ci prepareremo per il prossimo match in casa contro l’Atalanta. Marchisio? Può finire la stagione in crescendo. C’è entusiasmo, ma non dobbiamo esaltarci anche perché ancora non abbiamo vinto nulla. Mandzukic? Ha una tecnica straordinaria, spesso è stato sottovalutato. Higuain? Partita perfetta a livello tecnico, gli è mancato solo il goal ma non è un problema”. 

Ecco invece quanto affermato a caldo ai microfoni di Premium Sport dall’allenatore del Genoa, Ivan Juric:

Paradossalmente non sono dispiaciuto della prestazione quanto piuttosto consapevole del divario tra le due squadre. Penso che in questo momento la squadra ha dato il massimo e non mi sento di rimproverare nulla. Adesso abbiamo 5 finali e dobbiamo stare uniti per conquistare una salvezza durissima. Nel girone d’andata ero molto contento di come giocava la mia squadra ma ora non è il momento di fare queste analisi. La classifica non ci garantisce nulla e dunque voglio che l’ambiente sia unito per queste ultime 5 partite”.