Udinese-Cagliari 2-1, pagelle e voti Fantacalcio 23 aprile 2017: Borriello non basta, bianconeri da tre punti

UDINESE-CAGLIARI, 2-1 – Partita che si preannuncia divertente al ‘Friuli’ dove Udinese e Cagliari possono dare vita a una sfida senza troppe pressioni e dunque libere di giocare al meglio sfruttando le loro caratteristiche principali.

Primo tempo che viene scosso dal calcio di rigore fischiato intorno alla mezz’ora in favore dell’Udinese per un fallo di Barella ai danni di Widmer. Dal dischetto si presenta Thereau che però incredibilmente sbaglia: Rafael intuisce l’angolo e neutralizza la conclusione del francese. Sulla respinta si fionda Hallfredsson che però non riesce ad inquadrare la porta.

Il secondo tempo si apre con un ritmo basso: succede tutto negli ultimi 20 minuti. L’Udinese passa in vantaggio con Perica: Kums conquista un ottimo pallone sulla trequarti avversaria, la palla finisce all’attaccante bianconero che scarica un destro potentissimo da fuori area che non lascia scampo a Rafael. Il gol galvanizza i padroni di casa e stordisce il Cagliari che deve capitolare per la seconda volta qualche minuto più tardi: Deiola rinvia il pallone sui piedi di Bruno Alves, Perica tocca per Angella che infila da due passi.

I sardi però provano a riprendere la gara con l’orgoglio che li contraddistingue e con tutta l’esperienza del bomber di casa, Borriello: cross di Isla che pesca l’ex-Juve che di testa batte un non incolpevole Karnezis, non bravissimo nella presa.

I bianconeri riescono però ad amministrare bene il vantaggio e chiudono qualsiasi spazio: l’Udinese in casa continua a macinare punti.

Ecco le PAGELLE del match:

UDINESE: Karnezis 5.5; Widmer 6, Angella 7.5, Danilo 6.5, Felipe 6; Badu 5.5 (58′ Kums 6), Hallfredsson 6, Jankto 6 (90′ Gabriel Silva sv); De Paul 6.5, Zapata 5.5, Thereau 5 (66′ Perica 7).

CAGLIARI: Rafael 5.5, Isla 6, Salamon 6.5, Bruno Alves 5, Murru 6, Barella 5 (76′ Faragò sv), Tachtsidis 5.5, Deiola 5 (80′ Padoin sv), Joao Pedro 5.5 (68′ Farias 6), Sau 5.5, Borriello 7