Napoli-Pavoletti, aria d’addio: con la conferma di Sarri possibile cessione all’attaccante

napoli, pavoletti verso l'addioNAPOLI-PAVOLETTI, ARIA D’ADDIO- Arrivato con grande motivazioni e con l’idea di recitare un ruolo d’assoluto protagonista, Leonardo Pavoletti è scivolato in fondo alle gerarchie di Sarri e nel dimenticatoio più totale. Un affare da circa 20 milioni di euro che non ha fruttato ciò che la società ha investito.

Inutile dare le colpe al giocatore o all’allenatore. In casa Napoli si sono verificati alcuni scenari che hanno portato Sarri, in attesa di Pavoletti dal Genoa, a provare Mertens come finto nove, scelta che ha stupito tutti, portando Sarri a non privarsi più del’attaccante belga. Scelta totalmente ripagata, la quale però ha escluso Pavoletti in più di una circostanza. Con il ritorno di Milik, già in gol domenica scorsa contro il Sassuolo, lo spazio per l’ex Genoa andrà ancora maggiormente a ridursi.

Ecco perchè il giocatore e il suo agente starebbero valutando il da farsi in vista della prossima stagione. Pavoletti potrebbe decidere di cambiare aria e andare a recitare la parte da protagonista in un’altra piazza, specie nell’anno dei mondiali, al quale l’attaccante azzurro non vorrebbe rinunciare.