Lazio, per De Vrij è asta milanese: Inter e Milan pronte a fare ‘follie’ per il difensore

LAZIO, PER DE VRIJ È ASTA MILANESE – La rivalità tra Inter e Milan, si sa, è sempre più ampia e le due squadre, oltre alle innumerevoli sfide sul campo, hanno dato vita in passato anche ad alcuni scontri di mercato per l’acquisto di uno o più giocatori.

Potrebbe andare in scena proprio nella prossima finestra di mercato una sfida tra le due società per l’acquisto del difensore della Lazio e della Nazionale Olandese, Stefan De Vrij, da tempo nel mirino di tantissimi club anche europei, che sarebbe ben felici di accaparrarsi il centrale del club del presidente Claudio Lotito.

Il patron biancoceleste, come sempre, spara alto e la richiesta minima per poter cedere il proprio pilastro difensivo è di 30 milioni di euro: il contratto di De Vrij scade nel 2018, e dunque la speranza dei due club milanesi è quella di poter chiudere l’affare a circa 25 milioni di euro, cercando di puntare sopratutto sulla volontà del giocatore.

Ecco dunque che le due società si sono già mosse avviando i primi contatti con l’entourage del giocatore olandese per cercare di passare in pole rispetto all’avversaria di sempre nelle preferenze di De Vrij: la sensazione è però che tutto dipenderà dall’Europa. A pesare nella scelta del giocatore sarà sicuramente la possibile qualificazione in Europa League da parte di una delle due squadre: qualificazione, che al momento pare essere possibile solo per una delle due.