Retroscena Juventus: con Allegri in bilico, ecco i favoriti per la panchina bianconera

juventus allegriRETROSCENA JUVENTUS: CON ALLEGRI IN BILICO, ERA GIA’ PRONTO IL SOSTITUTO- Massimiliano Allegri e la Juventus sono stati vicini alla separazione in diverse occasioni, soprattutto tra il mese di dicembre e di gennaio. La strepitosa cavalcata in campionato e il grande cammino in Champions League, probabilmente, hanno cambiato le idee sia del tecnico che della dirigenza bianconera. Il suo addio è ormai sfumato: le parti si incontreranno a breve per discutere il rinnovo contrattuale. Ma la Juventus, che da sempre è abile ad anticipare le situazioni negative per trasformarle in situazioni positive, aveva già individuato i possibili sostituti.

Secondo quanto riportato da QS, il favorito per la panchina della Juventus era Eusebio Di Francesco. Oltre all’allenatore del Sassuolo, la Juve aveva messo nel mirino Luciano Spalletti, ormai prossimo all’addio dalla Roma, e Paulo Sousa, vicinissimo al divorzio con la Fiorentina. L’allenatore neroverde, dopo il match contro il Napoli, ha parlato del suo futuro:

“Futuro? Dipende dalle motivazioni. Prima di scegliere, devo capire se restare in questo ambiente straordinario. La mia scelta la farò su questi criteri e voglio riflettere ancora. E’ possibile che io resti. Si tratta solo di motivazioni, mi piace lavorare con i giovani. Il presidente a volte parla di Champions League ed Europa League, ma bisogna anche guardare la rosa”