Atalanta-Juventus: convocati, probabili formazioni e ultime dai campi 34a Giornata Serie A

ATALANTA-JUVENTUS: CONVOCATI, PROBABILI FORMAZIONIATALANTA-JUVENTUS: CONVOCATI, PROBABILI FORMAZIONI – Prima partita di questa 34a Giornata di Serie A, la sfida di questa sera tra Atalanta e Juventus. Gli orobici di Gian Piero Gasperini sono reduci dalla vittoria casalinga per 3-2 contro il Bologna; i bianconeri di Massimiliano Allegri dalle 3 vittorie consecutive contro Chievo, Pescara e Genoa. 3 punti che valgono molto per gli obiettivi delle rispettive squadre ma che, secondo pronostico, dovrebbero essere appannaggio della formazione ospite.

In vista del match di questa sera, il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, dovrà fare a meno degli indisponibili Zukanovic e Dramé. Orobici che dovrebbero scendere in campo con un 3-4-3: sorprese a centrocampo ed in attacco dove Kessié e Petagna si accomoderanno in panchina; Gomez agirà da falso nueve al centro dell’attacco. Qualche defezione anche per il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, costretto a rinunciare agli indisponibili Pjaca e Rugani. Bianconeri in campo col solito 4-2-3-1 e la formazione tipo; sulle corsie esterne di difesa, presenti Alex Sandro e Dani Alves.

CONVOCATI:

ATALANTA – Questi i 24 giocatori convocati da Gian Piero Gasperini:

Berisha, Gollini, Bastoni, Hateboer, Konko, Masiello A, Toloi, Conti, Caldara, Raimondi, Migliaccio, Freuler, Kessié, Spinazzola, Kurtic, D’alessandro, Gomez A, Cristante, Grassi, Mounier, Cabezas, Pesic, Paloschi, Petagna.

JUVENTUS – Questi invece i 23 calciatori scelti da Massimiliano Allegri:

Buffon, Neto, Audero, Mattiello, Lichtsteiner, Benatia, Dani Alves, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Khedira, Pjanic, Asamoah, Sturaro, Lemina, Marchisio, Cuadrado, Rincon, Mandragora, Higuain, Dybala, Mandzukic.

Probabili formazioni (ore 20:45):

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Freuler, Grassi, Spinazzola; Kurtic, Gomez, Hateboer. In panchina: Gollini, Konko, Raimondi, Kessié, Migliaccio, Cristante, Cabezas, D’Alessandro, Mounier, Paloschi, Pesic, Petagna. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. In panchina: Neto, Audero, Benatia, Barzagli, Mattiello, Asamoah, Marchisio, Lichtsteiner, Lemina, Rincon, Sturaro, Mandragora. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Arbitro della partita sarà Marco Guida.