Monaco-Juventus 0-2, Massimiliano Allegri:” Questa stagione può diventare straordinaria”

Massimiliano Allegri, al termine del match, ha parlato ai microfoni di Premium Sport. La sua Juventus, grazie alla doppietta di Gonzalo Higuain(l’uomo più atteso), ha vinto per 2-0 in terra monegasca e ha ipotecato la finale di Champions League. Il 9 maggio si giocherà il match di ritorno allo Juventus Stadium.  “Complimenti alla squadra, questo match non era per nulla semplice”, ha esordito il tecnico bianconero. ” Il Monaco è molto forte, possiede grande tecnica. Abbiamo sbagliato qualche cross, poi Buffon ha fatto una grandissima parata sullo 0-0. Sicuramente c’è da essere contenti”. 

Allegri, inoltre, ha elogiato i suoi calciatori : ” Buffon? Quando ci sono le partite importati Gigi è il numero uno al mondo e lo dimostra sempre. Barzagli? Mi serviva un calciatore che mi desse maggiori garanzie difensive, considerando che avevo Khedira fuori e che il Monaco gioca molto di ripartenza. Inoltre, Marchisio non è un saltatore a differenza di Khedira. Dani Alves? Inizialmente aveva una mentalità diversa, ora è diventato molto più concreto. Sono molto arrabbiato con Pjanic: Miralem ogni tanto non è lucido e perde il pallone. Deve essere sempre convinto”. Prima di lasciare l’intervista, l’allenatore della Juventus ha caricato l’ambiente: “I complimenti vanno a tutti. Questa stagione può diventare straordinaria”