Juventus, Dani Alves cambio di marcia totale: l’ex Barça protagonista assoluto

juventus, dani alvesJUVENTUS, DANI ALVES- Arrivato a Torino con grande entusiasmo, sia da parte del diretto interessato, sia da parte dei tifosi, Dani Alves ha deluso le aspettative per oltre 5 mesi. Abulico, deconcentrato e superficiale nella prima parte di stagione, devastante e decisivo negli ultimi mesi di stagione.

Complice un brutto infortunio nello scorso autunno, Dani Alves ha cambiato marcia al suo rientro. Qualcuno iniziava a puntare il dito contro il brasiliano, reo di aver sposato il progetto bianconero solamente per il ricco contratto. Forse è vero, Dani Alves ha sottovalutato l’impatto con la Juventus e il campionato italiano, ma ora sembrerebbe essersi calato alla perfezione nei nuovi schemi tattici e nel dna bianconero.

La sensazione, anche dopo il match di ieri contro il Monaco, è che il brasiliano abbia preso per mano i suoi compagni e trascinati verso il successo. Nonostante la sua allegria e la sua spensieratezza, Dani Alves ha capito che alla Juventus è fondamentale la concentrazione e la professionalità, aspetto forse trascurato nei primi mesi della sua nuova avventura. Ora è tutto cambiato. I tifosi sono soddisfatti e il giocatore sembrerebbe esser diventato un perno fisso degli schemi tattici di Allegri, pur non avendo mai perso il suo sorriso e la sua totale allegria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *