Torino, Urbano Cairo si sfoga: ” Contro il Napoli una partita inguardabile”

CairoTORINO, URBANO CAIRO SI SFOGA: ” CONTRO IL NAPOLI UNA PARTITA INGUARDABILE”- Il Napoli, impegnato nella lotta per conquistare il secondo posto, ha distrutto fuori casa il Torino con un netto 5-0. La squadra di Sarri sta giocando un calcio stratosferico e sta abbattendo gli avversari, ma certamente ieri in campo si è visto, oltre ad una differenza notevole di valori in campo, una differenza sostanziale di motivazioni. Urbano Cairo, che non ha voluto rilasciare alcun tipo di dichiarazioni nel post-partita, ha parlato oggi durante l’evento “Candido Day”: Contro il Napoli io non ho visto il Toro in campo. Era in vacanza…Male, molto male, sono arrabbiato. La squadra non mi è piaciuta per niente. Sarebbe dovuta essere la partita in cui, dopo il bellissimo derby contro la Juventus, mi aspettavo conferme e, invece, abbiamo fatto un brutto passo indietro. E’ dispiaciuto anche Mihajlovic perché non si aspettava una prova così opaca”. 

Il presidente del Torino, inoltre, ha analizzato il match: “Il Toro in casa ha il dovere, comunque e sempre, di dare quel qualcosa in più. A prescindere dal fatto che davanti avevano un Napoli motivatissimo e molto bravo non si possono fare brutte figure del genere. E’ stata una partita inguardabile. Ieri ci siamo dimenticati come si gioca, e non so il perché. Non credo che sia dovuto all’assenza del mister in panchina.Credo sia stata una partita da dimenticare e basta. Ma in realtà sono partite che non si possono fare