Inter: caso Gabigol, Vecchi annuncia: “Verrà multato, prenda esempio da Palacio”

caso gabigolCASO GABIGOL- Tiene banco il caso Gabigol in casa nerazzurra. Durante il match di ieri sera contro la Lazio, l’allenatore Vecchi ha preferito mandare in campo Pinamonti e non Gabigol, scelta che l’attaccante brasiliano ha accolto con particolare dispiacere abbandonando la panchina prima della fine della gara.

Azione che ha fatto infuriare tecnico e società. Stefano Vecchi ha così commentato: “Ci saranno dei provvedimenti per Gabigol. Verrà multato. Impari ad avere lo stesso atteggiamento di Palacio, il quale si allena in ogni allenamento a 1000 all’ora”. Un chiaro rimprovero e allo stesso tempo consiglio.

E’ chiaro che la posizione di Gabigol continui ad essere avvolta nel mistero. 30 milioni spesi per pochissime presenze. Forse, nell’accordo contrattuale tra Santos e Inter, il prezzo del cartellino resta legato al numero di presenze. Solo questo potrebbe giustificare una spesa di 30 milioni e un utilizzo praticamente nullo dello stesso giocatore.