Inter, Gabigol e Joao Mario già in vacanza: ancora esclusi dal gruppo, fuori con l’Udinese?

INTER, GABIGOL E JOAO MARIO GIÀ IN VACANZA – Non è andata giù in casa Inter la decisione di Gabigol e Joao Mario di lasciare anticipatamente il campo nell’ultimo match di campionato contro la Lazio, dopo che i due avevano appreso di non poter più subentrare a nessun compagno di squadra con il tecnico, Stefano Vecchi, che aveva esaurito tutte le sostituzioni a disposizione.

Il comportamento dei due ‘ribelli’ è stato subito oggetto di critiche da parte dei tifosi, con l’attaccante brasiliano che è dovuto intervenire su Instagram con un lungo posto in cui chiedeva scusa ai tifosi e ai compagni di squadra per il comportamento tenuto, in un match che ha segnato il ritorno alla vittoria per l’Inter dopo quasi due mesi. Vittoria inutile ai fini della classifica ma che comunque ha riportato un po’ di sereno in un ambiente scosso dagli ultimi risultati.

La felicità per la vittoria è però durata poco visto il caos scoppiato per la scelta dei due giocatori di lasciare il campo: per entrambi punizione che continua. Entrambi per il secondo giorno consecutivo sono stati costretti ad allenarsi a parte e lontani dal gruppo, e per loro potrebbe essere prevista ben presto una multa.

Difficile ipotizzare un loro impiego nel prossimo turno di campionato contro l’Udinese, ultimo match della stagione.