Il Manchester City non si ferma più: preso Ederson per 40 milioni di euro

IL MANCHESTER CITY NON SI FERMA PIÙ – Dalle parti di Manchester, sponda City, più di due stagioni senza trofei non si può stare: la squadra inglese, dopo due stagioni avare di soddisfazioni, l’ultima particolarmente, ha deciso di fare razzia sul mercato e lasciare le briciole alle concorrenti in modo da regalare i migliori talenti disponibili sulla piazza al proprio tecnico, Pep Guardiola.

Dopo aver annunciato l’arrivo di Bernardo Silva dal Monaco nella giornata di ieri, per una cifra che si avvicina ai 70 milioni di euro bonus compresi, la società inglese è infatti vicina alla chiusura dell’acquisto del portiere del Benfica, Ederson Santana de Moraes, più conosciuto come Ederson, per una cifra complessiva di 35 milioni di sterline, pari a circa 40 milioni di euro.

Regista dell’operazione il solito Jorge Mendes, che ha già curato il trasferimento proprio di Silva dal Monaco al City e che ieri avrebbe già intavolato la trattativa per il giovane portiere brasiliano: la cifra, record, sarebbe poi divisa a metà tra Benfica, Rio Ave, ex squadra di Ederson, e l’agenzia Gestifute, che possiede il 50% del cartellino del portiere, di cui è proprietario lo stesso agente portoghese.

Se il passaggio dovesse concretizzarsi, verrebbe frantumato il record di cifra più alta per l’acquisto di un portiere, appartenente alla Juventus e a Gianluigi Buffon, che nel 2001 versò circa 70 miliardi di lire per strappare il numero uno al mondo al Parma.