Chelsea, Conte non conferma la permanenza: “Ci sarà tempo per parlare del mio futuro”

 

chelsea, conteCHELSEA, CONTE ANCORA INDECISO SUL SUO FUTURO: L’INTER CI SPERA- Antonio Conte è certamente l’uomo del momento e l’allenatore più desiderato d’Europa. Dopo la conquista della Premier League, l’ex tecnico della Juventus e della Nazionale non è riuscito a centrare il ‘double’ al primo anno a Londra, perdendo la finale di FA Cup contro l’Arsenal.

Nei giorni scorsi si era parlato di un ormai certa permanzenza di Conte sulla panchina del Chelsea. Al termine del match di Wembley il leccese non ha per nulla chiarito la sua posizione futuro, anzi, ha aumentato ancora di più i dubbi e gettato ombre sul proseguio: “Resto al Chelsea? Ci sarà tempo per parlare del mio futuro, è necessario aumentare la qualità della rosa il prossimo anno, ci sarà tempo per analizzare tutte le situazioni a mente fredda“.

Parole che riportano subito alla mente quelle pronunciate dallo stesso Conte prima di lasciare la Juventus nel 2014: l’Inter è sempre alla finestra e in caso di clamorosi scenari potrebbe rifiondarsi sull’allentatore italiano.