Calciomercato Inter, Perisic sarà sacrificato: idea Jankto

highlights pescara-udinese 1-3CALCIOMERCATO INTER, PERISIC SARA’ SACRIFICATO – L’Inter sta progettando la nuova stagione già in questi giorni. Con Walter Sabatini arrivato a Milano proprio in questi giorni, la società nerazzurra sta anzitutto lavorando per il nuovo tecnico: con tutta probabilità sarà l’ex allenatore della Roma Luciano Spalletti, che proprio stamani ha risolto il suo contratto con la società capitolina.

Poi ovviamente si parla di calciomercato: secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il sacrificato sarà Ivan Perisic, che verrà appunto ceduto per fare cassa. Sul croato pressa forte il Manchester United di José Mourinho. Una volta perfezionata questa trattativa i nerazzurri si muoveranno in entrata: il ds Piero Ausilio ha già incontrato Beppe Riso, agente Jakub Jankto, centrocampista dell’Udinese: in questa stagione ha sorpreso tutti, con 5 assist e 4 reti. Il classe ’96 è sotto gli occhi dell’Inter da un bel pò, e sarebbe la risposta al Milan, che sta infatti acquistando Franck Kessié dall’Atalanta.

Beppe Riso cura pero’ anche gli interessi di Sime Vrsaljko, un vecchio pallino della dirigenza interista. Il terzino dell’Atletico Madrid sarebbe un ottimo rinforzo in una zona del campo che avrebbe necessità di rinnovamento. Il 25enne croato non viene più considerato incedibile e l’Inter ha più di una possibilità per arrivare a lui. Infine, si continua a parlare di Angel Di Maria: l’esterno argentino del PSG guadagna pero’ 9 milioni di euro a stagione, ed è questo al momento l’ostacolo più grande. L’Inter pero’ non mollerà facilmente la presa.